Cambio Shimano e non solo...

 

Quale cambio bici scegliere?

Il cambio della bici è rappresentato dall'insieme di alcune componenti meccaniche che, al lavoro contemporaneamente, determinano la trasmissione della potenza dai pedali alle ruote. Il cambio è composto oltre che dalla guarnitura e alle moltipliche anteriori, da un deragliatore anteriore, da un cambio o deragliatore posteriore e da un pacco pignoni (o cassetta pignoni posteriore) . SI distingue per il numero di velocità/rapporti e dal tipo di bicicletta che si sta utilizzando. Il numero di velocità di una bicicletta è dato dal numero di pignoni posti nel corpo cassetta della ruota posteriore.

Si va da un minimo di 6 velocità delle citybike da donna e uomo a un massimo di 11 velocità per bici da corsa e mtb

I prodotti più venduti sono: