Motore e Kit trasformazione bici elettrica

Scopri come trasformare la Tua bici

Motorizzare la propria bicicletta sta diventando piano piano sempre più diffuso in Europa, e anche in Italia si inizia ad andare in questa direzione.

Sul mercato esistono ancora poche soluzioni a parte Bosch e Yamaha.
La componentistica e il motore sono molto costosi, ma da oggi è possibile trovare un kit comprensivo di motore, display, leve e connettori economico, a basso consumo ed elevate prestazioni, in grado di trasformare la tua bici (mtb, citybike o bici da corsa) in una bici a pedalata assistita.
Esistono differenti versioni del kit in quanto variano a seconda della potenza richiesta per il motore.
Questi kit sono composti da un motore elettrico con differenti gradi di potenza, il cablaggio, i comandi per il manubrio e un display (computer di bordo) che sono necessari (assieme ad una batteria), per trasformare una normale bicicletta, in una moderna bicicletta con pedalata assistita. Queste biciclette con motore elettrico e pedalata assistita, sono chiamate bici elettriche o e-bike.
Grazie a questi kit di conversione per bici elettriche, come detto possono avere differenti potenze e sono principalmente di 2 tipologie:

  • Motori elettrici alla ruota
  • Motori elettrici al movimento centrale

I motori elettrici più conosciuti sono senza dubbio i Bosch o Yamaha, ma stanno prendendo sempre più piede i motori Bafang 8FUN e i Golden Motor. Il motivo è semplice: funzionano bene, hanno qualità e costano meno.
A differenza della bici a pedalata assistita che è possibile acquistare nei grandi magazzini e che montano motori, batterie e componentistiche obsolete, i kit motori per trasformare una bici in e-bike di Bafang e Golden Motor, sono tecnologicamente avanzati.
Se acquisti un kit completo di motore elettrico al movimento centrale o una ruota con motore elettrico da ricambibici.com, avrai la garanzia di 2 anni direttamente dal produttore, riceverai manuali di montaggio e manutenzione e avrai un servizio di assistenza dedicato in Italia, seguito da un azienda professionale e seria dalla quale ci riforniamo..

I consigli del tecnico:

  • Bici da città: motore piccolo
  • Mtb e bici da corsa motore di intermedia potenza
  • Fat Bike: motore potente

Motorizzare la propria bicicletta sta diventando piano piano sempre più diffuso in Europa, e anche in Italia si inizia ad andare in questa direzione.

Sul mercato esistono ancora poche soluzioni a parte Bosh. La componentistica e il motore sono molto costosi, ma da oggi è possibile trovare un kit comprensivo di motore, display, leve e connettori economico, a basso consumo ed elevate prestazioni, in grado di trasformare la tua bici (mtb, citybike o bici da corsa) in una bici a pedalata assistita.
Esistono differenti versioni del kit in quanto variano a seconda della potenza richiesta per il motore. Ovviamente la potenza del motore elettrico varia a seconda delle esigenze:

  • Per un citybike basterà il motore da 250 W
  • Per una bici da corsa è consigliabile un motore 350 W
  • Per una mountain bike, se si percorrono lunghi sentieri e salite off road con uscite di durata elevata, sarà necessario un motore 500 W.

Questi kit di trasformazione sono leggeri (dai 2 ai 4 kg), poco ingomranti e non saltano all'occhio in quanto sono "nascosti" sotto il telaio. Montare un kit motore è molto semplice. I kit 8fun Bafang sono studiati, progettati e costruiti per fare in modo che un ciclista medio, sia in grado di sostituire le esistenti corone con il motore, con pochi passaggi e in pochi minuti di lavoro.